vai al contenuto. vai al menu principale.

La città di Avigliana appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Parco Naturale Laghi di Avigliana (Ente di gestione Aree Protette Alpi Cozie )

Nome Descrizione
Indirizzo Via Monte Pirchiriano
Telefono 011.9313000
Fax 011.9328055
Web http://www.parks.it/parco.laghi.avigliana/
La Sacra di San Michele domina dall’alto quest’area protetta, ricordando a tutti che, a partire dall’anno Mille, ha rappresentato il punto di riferimento per ogni pellegrino che valicava le Alpi diretto in pellegrinaggio a Roma o in Terra Santa. Oggi a trovare protezione nella sua ombra in corrispondenza dei Laghi di Avigliana sono centinaia di specie di uccelli acquatici, che vi nidificano e svernano ogni anno.

Il parco è costituito da tre ecosistemi: i due laghi, la palude dei Mareschi e le colline moreniche. I laghi sono gli unici sopravvissuti tra quelli formatisi in seguito alle due ultime grandi glaciazioni pleistoceniche in Valle di Susa. La fauna acquatica è costituita da: carpa, luccio, persico trota, persico reale, alborella, cavedano, scardola. E’ l’avifauna però a presentare le specie più interessanti: folaga, tuffetto, nibbio bruno, tarabuso, picchio rosso minore, rampichino, porciglione, gallinella d´acqua, cormorano, svasso maggiore, airone cenerino. Il lago piccolo rappresenta la soluzione migliore per il bird watching, vi si osservano i germani, le folaghe, gli aironi cenerini e lo svasso, che tra fine inverno e inizio primavera compie il suo caratteristico rituale di corteggiamento chiamato “danza dello specchio”.